leggibilità:

Bianco Su Nero
o
Nero Su Bianco

24.5.06

PETER (IS A)LIVE



Peter Greenaway non riesce a staccarsi dal suo lavoro luperiano, rimanda a giugno l'inizio delle riprese di Nightwatching, ribadisce che la migliore fruizione del suo progetto-di-una-vita è quella interattiva (i dvd, possibilmente: sì, grazie, li aspettiamo infatti) e intanto dà un saggio delle possibilità manipolative dell'enorme massa di immagini che costituisce il suo opus integrale (7 ore al minimo, ma tanto altro c'è ancora da vedere, chissà dove, quando e se). Col suo giocattolo, un sofisticatissimo touch-screen, mixa le immagini in tempo reale (fiumi di frammenti in loop che si riversano da cinque megaschermi sul pubblico milanese - tutto esaurito: un successo inaspettato che ci fa felici -) e, accompagnato dalle ambientazioni sonore di DJ Radar, fa un excursus visionario di poco più di un'ora attraverso le 92 famigerate valigie del suo alter ego.
Ritrovarsi nel mare delle ossessioni del regista che, neo Prospero, muove le pedine del suo immaginario sotto i nostri occhi, ci accende passione, entusiasmo, fiducia nei futuri progetti. Le utopie del vecchio Peter sono lì, meravigliosamente intatte .

PETER GREENAWAY
TULSE LUPER VJ SET - CON DJ RADAR

23 MAGGIO 2006

HANGAR BICOCCA - MILANO

scritto da LP @ 23:37  

Image Hosted by ImageShack.us


Image Hosted by ImageShack.us
Opera 9 - Your Web, Your choice
Creative Commons License

archivio