leggibilità:

Bianco Su Nero
o
Nero Su Bianco

4.6.04

La morte dell'aria: Nicolai Ghiaurov (1929-2004)

Mi mancano le parole per descrivere l'apporto di Nicolai Ghiaurov alla scena lirica del Novecento (e non solo): non mi sforzerò di trovarle a tutti i costi, limitandomi a un ricordo personale. Il basso bulgaro (spentosi a Modena mercoledì scorso) è l'autentico protagonista della prima registrazione video di un'opera che io abbia mai visto (e sentito, chiaro): ERNANI, direttore Riccardo Muti, regista Luca Ronconi, un allestimento proposto alla Scala all'inizio degli anni Ottanta. Impietoso contraltare dello scialbo Ernani di Plácido Domingo, il Silva di Ghiaurov è, ai miei occhi, uno dei più indimenticabili (anti?)eroi verdiani: anziano gentiluomo dal ferreo codice d'onore, amante appassionato (e frustrato) di Elvira (interpretata in quella produzione da Mirella Freni, per decenni compagna dell'artista), demone della vendetta di cupa, spietata, quasi masochistica freddezza. Voce ampia e bellissima, registro grave inappuntabile, legato perfetto, interpretazione incandescente e personale sotto un manto di marmorea nobiltà, assoluto disgusto per la volgarità in tutte le sue forme (quelli che lo hanno accusato di scarsa comunicativa hanno già avuto la loro punizione): questi i materiali con cui Ghiaurov ha edificato immortali architetture musicali e teatrali, da Banquo (MACBETH) a Fiesco (SIMON BOCCANEGRA), da Filippo II (DON CARLOS) a Colline (LA BOHEME). Una volta ho avuto la fortuna di vederlo dal vivo, durante una prova di PELLEAS ET MELISANDE. Vorrei chiudere questo post con le parole che canta, nel finale del dramma di Debussy, il suo personaggio, Arkel (il vecchio, saggio e quindi sconsolato re di Allemonde):

Bisogna parlare a bassa voce, ora.
Non bisogna più turbarla...
L'anima umana è molto silenziosa,
l'anima umana ama andarsene sola...
Soffre cosi' timidamente.
Ma la tristezza, Golaud,
ma la tristezza di tutto quello che si vede...

scritto da SS @ 12:21  

Image Hosted by ImageShack.us


Image Hosted by ImageShack.us
Opera 9 - Your Web, Your choice
Creative Commons License

archivio